Nato a Parma nel 1964 da una famiglia di musicisti, si è diplomato nel 1982 sotto la guida di Giovanni Bozzini. Ha frequentato corsi di perfezionamento con Dora Schwartzberg, Norbert Brainin e Franco Gulli ed ha tenuto numerosi concerti in Italia (Milano, Torino, Genova, Bologna, Firenze, Verona, Parma, Reggio Emilia, Modena, Piacenza, Matera, Catania, Terni, Potenza, Urbino) e all’estero (Atene, Belgrado, Bucarest, Bruxelles, Barcellona, Istanbul, Lisbona, Berna, Salonicco, Stoccolma, Helsinki, Lugano) riscuotendo ovunque calorosi consensi.
È fondatore e primo violino solista del complesso “La Camerata Ducale di Parma”, con il quale si esibisce in diverse formazioni cameristiche.

Come direttore e solista si è esibito con l’Orchestra Sinfonica di Sanremo, l’Orchestra Sinfonica della Provincia di Matera e l'Orchestra Camerata dei Laghi.

Ha inciso compact disc per Mediterraneo, Symphonia, Phoenix, Sheva Collection con musiche di Paganini, Verdi, Brahms, Franck, Bazzini, Wieniawski, Respighi, Pizzetti, Bloch, Bach, Corelli, Vivaldi, Brescianello, Mozart, A.Rolla, Medici, Ghedini, Margola, Lupi, Bettinelli.

Ha collaborato con prestigiose orchestre da camera e sinfoniche quali I Solisti Italiani, Icarus Ensemble, La Piccola Sinfonica di Milano, Orchestra della Svizzera Italiana, Orchestra Filarmonica Italiana, Orchestra Filarmonica “Toscanini”, Orchestra del Teatro Regio di Parma.

È docente di violino presso il Conservatorio di Musica "G. Puccini" di La Spezia.

Born into a family of musicians in Parma in 1964, Ruggero Marchesi took his diploma in 1982 under the guidance of Giovanni Bozzini. He attended finishing courses with Dora Schwartzberg, Norbert Brainin and Franco Gulli and has given numerous concerts, warmly received, in Italy (Milan, Turin, Genoa, Bologna, Florence, Verona, Parma, Reggio Emilia, Modena, Piacenza, Matera, Catania, Terni, Potenza, Urbino) and abroad (Athens, Belgrade, Bucharest, Brussels, Barcelona, Istanbul, Lisbon, Berne, Salonika, Stockholm, Helsinki, Lugano).

He is the founder and first solo violin of the ensemble “La Camerata Ducale di Parma”, with which he has appeared in a number of chamber groups.

He has appeared as conductor and soloist with the Orchestra Sinfonica di Sanremo, the Orchestra Sinfonica della Provincia di Matera and the Orchestra Camerata dei Laghi.

He has recorded compact discs for Mediterraneo, Symphonia, Phoenix, Sheva Collection, with music by Paganini, Verdi, Brahms, Franck, Bazzini, Wieniawski, Respighi, Pizzetti, Bloch, Bach, Corelli, Vivaldi, Brescianello, Mozart, A.Rolla, Medici, Ghedini, Margola, Lupi, Bettinelli.

He has collaborated with major chamber and symphony orchestras such as I Solisti Italiani, Icarus Ensemble, La Piccola Sinfonica di Milano, Orchestra della Svizzera Italiana, Orchestra Filarmonica Italiana, Orchestra Filarmonica “Toscanini”, and the Orchestra of the Teatro Regio di Parma.

He is professor of violin at the "G. Puccini" Musical Conservatoire of La Spezia.


LA CAMERATA DUCALE DI PARMA

Ensemble strumentale formato da un organico da camera variabile con prevalenza di archi.
La missione artistica che "La Camerata Ducale di Parma" si è posta fin dagli esordi è stata la valorizzazione del patrimonio musicale italiano, in particolare nella riscoperta di quegli Autori che il tempo ha progressivamente abbandonato o ingiustamente dimenticato. Accanto ai capolavori della grande tradizione musicale, tra i quali spiccano brani di Corelli, Vivaldi, Haendel, Bach, Tartini, Boccherini, Haydn, Mozart, Paganini, Beethoven, Brahms, Franck, Verdi, Respighi, Pizzetti, Malipiero, Ghedini, figurano nel suo repertorio i nomi di Zani, Brescianello, Zuccari, Morigi, Orefice, Rolla, Lupi dei quali sono state eseguite e registrate, per Mediterraneo e Symphonia, in prima assoluta alcune pregevoli opere strumentali, che hanno ottenuto notevoli consensi sia di pubblico che di critica.